Consegnati gli attestati di Maturità al Collegio Papio

Lunedì 26 giugno, con una bella cena nel chiostro del Collegio Papio, si è svolta la cerimonia di consegna degli attestati di maturità.

È sempre un momento particolare per studenti e docenti, un momento che segna la fine di un ciclo e l’inizio di un nuovo percorso. Vi è sempre un po’ di emozione durante queste serate che sanno di felicità e malinconia insieme ai nostri studenti che (speriamo) sono pronti ad affrontare gli studi universitari e la vita.

Alla presenza dei rappresentanti del Consiglio di Fondazione e delle autorità locali, il rettore don Patrizio Foletti, felicitandosi con i “maturati” e con coloro che hanno superato il cosiddetto “esame passerella” (studenti che avevano prima conseguito una maturità professionale), ha ricordato l’importanza di questo “passaggio”, l’impegno necessario per conseguirlo ed ha invitato i futuri studenti universitari ad affrontare gli studi superiori con sana curiosità e con la preoccupazione di conoscere le nuove realtà, in particolare aprendosi positivamente all’incontro con i futuri docenti e colleghi di studio.

È intervenuto anche il vicesindaco Maurizio Checchi, che si è pure felicitato con i promossi ed ha sottolineato il valore degli anni che essi hanno potuto trascorrere in Collegio.

Quest’anno è anche un anno particolare poiché tra i maturati vi è la prima studentessa ad ottenere la maturità bilingue I/E. Vittoria Bolongaro è infatti l’apripista di questo percorso di studi che conta ora XY iscritti che nei prossimi anni otterranno questo titolo di studio.

Studentesse e studenti che hanno conseguito l’attestato svizzero di maturità (compresi due che l’hanno conseguito nella sessione dello scorso mese di gennaio):

Baumberger Mathias Adrian; Bernasconi Dario; Bertini Lars Oliver; Beti Raissa; Bolongaro Vittoria; Bortolato Samuel; Caldelari Evelina; Cariglia Matteo; Carlon Martina; D’Andrea Teymour; De Lorenzo Andrea; Duca Alyce; Gaia Lea; Guex Morgane; Inauen Aurora; Kovacevic Mirna; Magnetti Lea; Marazza Francesco; Martino Iside; Pedretti Dan; Pereira da Cruz Armando; Pieramico Andreea Elena; Rigas Giorgio; Rizza Massimo; Scettrini Samuele; Schönnagel Lara Elise; Stutz Janina; Tettamanti Deborah; Tomasina Aris; Uhr Geo; Vitali Sebastiano.

Studenti che hanno superato l’esame passerella maturità professionale – scuole universitarie:

Binda Samuele; Conti Omar; Rocca Angelo; Taiana Clarissa.

Durante la serata si è svolta la cerimonia di consegna di alcuni premi:

  • I migliori risultati complessivi all’Esame svizzero di maturità (premio della Società Elettrica Sopracenerina): 1. ex-aequo Vittoria Bolongaro e Matthias Baumberger (106 punti, media 5.05), 3. Dario Bernasconi (104 punti, media 4.95).
  • Miglior risultato nella lingua inglese (premio ESL Education): Teymour D’Andrea (nota 6.0).
  • Miglior risultato nella lingua tedesca (premio ESL Education): Mathias Baumberger (nota 5.5).
  • Miglior risultato nella lingua francese (premio ESL Education): Morgane Guex (nota 6).
  • Miglior risultato nella disciplina artistica “Musica” (UBS Ticino): Mirna Kovacevic (media 5.5).
  • Miglior risultato nella disciplina artistica “Arti Visive” (UBS Ticino): Alyce Duca (6.0),  sono stati premiati anche ex-aequo Lara Schönnagel e Temyour D’andrea (media 5.5).
  • Premio “Mons. Grampa” al miglior risultato complessivo nelle materie d’istituto, religione, filosofia, etica (premio UBS Ticino): Lea Gaia e Vittoria Bolongaro (ex-aequo media 5.5)
  • Miglior risultato complessivo nelle lingue (premio Corriere del Ticino): 1. Lea Gaia (media 5.5), 2. Morgane Guex (media 5.17), 3. ex-aequo Mathias Baumberger, Vittoria Bolongaro, Mirna Kovacevic (media 5.00).

Il Collegio Papio con tutti i docenti, la direzione e lo staff si complimenta con tutti i diplomati e augura loro un futuro entusiasmante!