ARS Cantus: concerto dell’orchestra e del coro

Sabato 18 novembre 2017 si svolge nella chiesa del Collegio Papio il concerto della grandiosa orchestra ARS Cantus.

Si tratta di un’occasione unica, promossa dall’Associazione Amici del Collegio Papio, per godere dello spettacolo che questo gruppo è in grado di offrire. 150 persone tra coro e orchestra che coinvolgeranno i circa 350 spettatori con la loro musica.

Il concerto, con un ricco programma, è dedicato al Collegio Papio e al sostegno della nuova mensa già in costruzione, e sarà preceduto da un aperitivo di benvenuto.

Programma

Ore 19.00 piccolo aperitivo di benvenuto nel chiostro del Collegio Papio
Ore 20.30 inizio concerto
Ore 23.00 circa temrine dell’evento

Locandina e programma

Biglietti
Biglietto ordinario CHF 50.–
Biglietto sostenitore Collegio Papio CHF 100.– (prime file)

350 posti fino ad esaurimento.

È possibile prenotare i biglietti scrivendo a info@collegiopapio.ch oppure chiamando il numero 091 785 11 65
Pagamento e ritiro dei biglietti presso la segreteria del Collegio Papio a partire da lunedì 6 novembre 2017 dal Lunedì al Venerdì dalle 08.00 alle 12.00 e dalle 13.30 alle 18.00 oppure direttamente il giorno del concerto a partire dalle 18.30 e fino alle ore 20.00.
Pagamamento possibile solo in contanti.

Qualche parola su ARS Cantus

Dal loro sito:

“Ars Cantus è un’Associazione culturale senza scopo di lucro fondata il 10 Dicembre 1987 a Varese e si propone di sviluppare e diffondere i valori della Musica Classica ed in particolare di quella Italiana e di quella Sacra; i valori della formazione artistico/musicale dei giovani nella società e nella scuola. Tali scopi vengono perseguiti promuovendo tutti i possibili contatti e collaborazioni da un lato con le pubbliche istituzioni, dall’altro con le istituzioni diocesane. L’Associazione realizza ciò attraverso il proprio Coro e la propria Orchestra, formati entrambi in prevalenza da giovani; con la presentazione del Coro e dell’Orchestra privilegiando il pubblico giovanile; fornendo le proprie competenze tecniche laddove richieste, con particolare attenzione ai Cori operanti nel territorio. (Dall’Art.3 dello Statuto).

Fondamentale importanza ha nel Coro e Orchestra Ars Cantus la vita di gruppo, per creare un contesto nel quale i valori della Musica eseguita possano emergere vivi ed essere riconosciuti dallo spettatore.

L’organico conta attualmente circa 200 elementi così ripartiti:

  • Coro di Voci Bianche – una quindicina di bambini e ragazzi dai 8 ai 16 anni, provenienti dalle province di Varese e Como;
  • Coro Sinfonico – circa 90 adulti, età media 35 anni, dalle province di Varese, Milano e Como, ma anche da Irlanda, Norvegia, Perù, Spagna, Svezia, Rep.Ceca, Ungheria;
  • Orchestra Sinfonica – oltre 90 elementi, età media 33 anni, che collaborano anche con altre Orchestre italiane e straniere; provenienti dalle province di Varese, Milano, Como, Lecco, Bergamo, Lodi, Monza e Brianza, Novara, Pavia, Piacenza e Verbania, ma anche, nei vari anni di vita dell’Associazione, da Albania, Argentina, Australia, Belgio, Brasile, Bulgaria, Cina, Equador, Francia, Germania, Giappone, Iran, Irlanda, Israele, Lituania, Romania, Russia, Siria, Spagna, Svezia, Svizzera, Ungheria, residenti in Italia.

Il Coro e Orchestra Ars Cantus in 30 anni ha tenuto circa 650 Concerti Sinfonici, in Italia, Austria, Francia e Svizzera, ed è stato ripreso più volte dalla RAI e da numerose altre Emittenti Radio e TV. Ovunque ha fatto riscontrare una grande affluenza ed entusiasmo del Pubblico e della Critica, tanto che sono numerose le Città e gli Enti che lo invitano regolarmente. (…)”

Continua su ARS Cantus